venerdì 23 marzo 2012

LA PRIMAVERA?......NON PER ME...


Care amiche perdonatemi se non riesco a seguirvi più nei vostri post e non aggiorno più il mio...penso che per un pò ne dovrò fare a meno..sono demotivata...tanti anni di sacrifici e rinunce per comprendere in pochi minuti che tutti i sacrifici sono stati vani, che la persona che credevi per sempre al tuo fianco si è dimostrata il contrario di quello che era, che prometteva e che dichiarava...E la cosa che fà più male è il rendersi conto che stà bene senza te, che si sente libera, senza più la tua presenza...E allora domandarsi come abbia potuto sempre fingere, come abbia potuto chiamarmi amore, come????E dura da credere,  vedere franare sotto i tuoi occhi tutto quello che hai cercato di costruire e tenere in piedi dopo tanti anni....per capire che sei stata circondata solo e sempre da falsità, opportunismo ed egoismo...Per me la primavera non arriverà quest'anno...non vedo colori vivaci, non sento cinguettare gioiosamente uccellini, ne sento il profumo inebriante dei fiori sbocciati, per me ora è tutto grigio, grigio come l'inverno, come la nebbia che inghiotte tutti le mie speranze e i miei sogni, grigio come il mio futuro che è un incognita.....


14 commenti:

  1. ..e' un problema in meno per te, cosa amavi di lui?Quello che appariva ai tuoi occhi,ma non era la realta'.Ora non puoi capire in fondo le mie parole,poi,c'e' tanta amarezza ed un forte cambiamento della tua vita.Spero che troverai la via giusta,che ti renda serena e felice.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è vero..tanta amarezza per aver creduto a una messa in scena...ha trovato la scusa giusta per lasciarmi..nn gli stò vicino in un momento di bisogno..ma non ripercorre 22 anni in cui quando ho avuto bisogno io lui nn c'era...invece lui accanto a sè aveva sempre me incondizionatamente...e poi in questo momento di bisogno ci si è cacciato lui con le sue mani e le sue irresponsabilità per non aver mai voluto ascoltare i consigli dei suoi cari...spero anche io di trovare la via per la serenità...grazie mille!!!!

      Elimina
  2. Carissima lo so sicuramente stai soffrendo!Nella vita è così quando bruscamente qualcosa cambia,succede anche con una malattia che arriva all'improvviso!Tutto sembra irreparabile,senza fine,ma i giorni passano e la vita procede,e qui che dobbiamo trovare la forza!la vita è un dono e non dobbiamo sprecare neanche un giorno,dobbiamo ugualmente andare avanti cercando dentro di noi qualcosa che ci faccia star bene!La nostra felicità non deve dipendere da un'altra persona!E' giusto che tu ti sfoca,pian piano passerà e rinascerai come un fiore a primavera!Te lo auguro di cuore!Un abbraccio!Rosetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie tante Rosetta sono contenta e fiera di avere amiche vere come voi..mi potete capire e i vostri consigli mi danno coraggio e forza..anche se a momenti la perdo e mi sembra di crollare...Un abbraccio grande!!!

      Elimina
  3. Se ti consola...ci sono passato anchio e so cosa significa!! ora non ti resta che ricominciare, anche se sarà una strada tutta in salita...sappi che alla fine c'è la discesa!!sereno week end....ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Gian la questione è che io vedi ho lasciato tutto x lui,la mia città, la mia famiglia e il lavoro x lui..ho sempre aiutato lui nel suo lavoro e ora mi ritrovo anche senza..spero che tu abbia ragione..io x ora vedo solo nero...

      Elimina
  4. Ciao gioia,se ti ami non devi crollare.....
    Fallo per te!!
    Voglio raccontarti una piccola storia.....
    (anche se tu dirai è facile parlare da fuori),ma fanne tesoro lo stesso:
    una mia amica ha avuto la stessa tua delusione,lui le alzava anche le mani,ma le lo amava tanto (pensava)....
    Un bel giorno la loro storia è finita.....
    Per un piccolo periodo non la riconoscevo neanche,ma le sono stata vicino a lei ed al suo bimbo.....
    Dio a voluto che incontrasse un altro uomo,con tanta paura si è avvicinata piano piano.....
    Ora hanno una storia bellissima,si amano,si rispettano e mi ha detto di aver capito cosa significa AMARE!!
    Si sente una bambina per quanto è grande la gioia......
    La loro storia ormai ha già 4 anni ed ogni volta che la vedo sembra una donna nuova e viva!!
    Cerca di distrarti e non far crescere la tua rabbia ancora di più,rovinerà solo te!!
    E poi non vale la pena per delle persone che non meritano il tuo affetto!!
    Io solo alla malattia non riesco a trovare parole,ma quando si tratta di questo posso dire di guardare avanti perchè c'è ancora tante belle cose da fare e da vedere!!
    Falla entrare la primavera nel tuo cuore,ti sentirai sicuramente meglio!!
    Mi raccomando non far perdere le tue tracce,noi siamo con te,ti ascoltiamo e ti siamo vicine anche solo con un commento,ma sopratutto stiamo con te!!
    Un caloroso abbraccio
    Sabry!!

    RispondiElimina
  5. Grazie mille Sabry..le tue parole credimi davvero, mi hanno commosso...quanto vorrei essere amata con la A maiuscola, sentirmi importante x il mio uomo, essere il suo primo pensiero appena si sveglia,essere il suo punto di riferimento x una giornata spensierata o una piccola vacanza...mio marito mi ha sempre data x scontato.. il suo asino da soma..mi ha sempre fatto pesare quel che ha fatto per me, col tempo ,credimi con i suoi modi grezzi e rozzi, mi ha inacidita nei confronti della vita,nn mi ha mai sostenuto ne chiesto un giorno come stai???hai bisogno di parlare??oppure e tu? cosa hai fatto oggi??eppure io l'ho amato sempre incondizionatamente..anzi più faceva così più mi attaccavo...Ora però dopo la terza volta che lo fà, mi sono resa conto che non gliene frega proprio nulla di me..è 1 mese che si è preso stò periodo con la scusa che il lavoro lo ha distrutto, ma non si è degnato mai di chiamarmi..(figurati nn lo faceva prima!!!), ne di chiedere di me ai suoi figli...che scandalo, che vergogna, che finzione tutti questi anni...mi chiedo ancora..perchè stava con me???Hai ragione devo guardare avanti e pensare a me altrimenti mi consumo nel domandarmi perchè???Per lo meno non mi sento in colpa di nulla..ho sempre dato tutta me stessa e il massimo per lui...e non potrà MAI dire il contrario.Grazie Sabry..grazie di cuore..spero che questa primavera arrivi presto perchè ne ho veramente bisogno..

    RispondiElimina
  6. Tesoro,
    non posso "non" comprendere il tuo sconforto...
    ...ma non posso neanche "non" dirti che la mia preghiera non ti abbandona...

    Sono con te, lo sai, e almeno via mail spero continuerai a presenziare.

    Ti abbraccio con il cuore tra le mani.

    M@ddy

    RispondiElimina
  7. So cosa stai provando e, anche se ci conosciamo solo virtualmente, ti sono vicina..
    Coraggio, nella vita tutto passa, l'importante è NON mollare!

    Baci
    Sesè

    RispondiElimina
  8. Cara Antonella, non è facile dare consigli in un momento come questo. Io ho avuto una vita dura e definirla dura è ancora troppo blando. Ne ho passate di tutti i colori ma non ho mai mollato e non mollerò mai. L'ho promesso ad una persona troppo importante per me e io non tradisco mai le mie promesse. Le delusioni più cocenti le si hanno da chi meno ce lo si aspetta, per chi hai dato l'anima e sacrificato OGNI cosa, per poi ritrovarsi con un pugno di mosche. Io ti spingo FORTISSIMAMENTE a non permettere a questo "soggetto" di vederti stare male, tanto a lui non frega niente. So bene quanto è dura trovare la forza per andare avanti, affrontare anche le cose più banali del quotidiano ma BISOGNA farlo. Sono i primi passi per riprendere in mano la tua vita. Non smettere di curarti, non smettere di fare le cose che ti piacciono e che ti fanno stare bene, non smettere SENTIRTI DONNA. Credimi, se riesco io ad andare avanti alla soglia dei 50 anni con un bagaglio....diciamo....non leggero sulle sballe lo faccio perchè è possibile. Tieni duro, non mollare MAI. Un bacione Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie tante Paola...seguirò certamente il tuo consiglio...è passato un mese oramai e di lui nessuna traccia..ma quello che mi fà rabbia è che lui a quasi 50 anni nn prenda decisioni anche per una forma di rispetto e maturità nei confronti dei figli..come pensa che possiamo stare così ognuno a casa sua senza sapere cosa fare??che insegnamento può dare??che delusione..prendere al balzo una scusa x poter fare una scelta del genere..nn ho parole..ma non mi arrendo..io vado avanti e mi riprendo in mano la mia vita e quello che nn ho avuto fino adesso x colpa sua e delle sue pretese..un abbraccio e grazie di cuore..

      Elimina
  9. Ciao,sono del blo "Ricette di Mondo http://ricettedimundo.blogspot.it/
    mi sono aggiunto ai tuoi lettori fissi perchè il tuo blog è molto interessante e quindi voglio continuare a seguirti...
    Vieni a visitare anche me se ti fa piacere e lascia un commento o iscriviti ai miei lettori fissi per sapere che sei passato...
    Ciao e a presto

    RispondiElimina